Home / Vini / Vino rosso toscano: guida ai più famosi e pregiati
vino rosso toscano

Vino rosso toscano: guida ai più famosi e pregiati

La Toscana è una delle regioni più incantevoli d’Italia ed il suo variegato settore enogastronomico spicca per i prodotti di pregio che offre ai turisti e agli appassionati di cucina. Il vino è sicuramente uno degli alimenti più amati e conosciuti di questa regione. Scopriamo insieme alcune delle sue varianti più famose e pregiate.

I Vini rossi toscani più famosi

Il Chianti è sicuramente uno dei vini più famosi ed apprezzati della Toscana, oltre ad essere uno dei più conosciuti di tutta l’Italia. La sua variante più amata è probabilmente il Brunello di Montalcino, prodotto in un territorio dai confini ristretti all’interno della regione. Questa particolare bevanda può essere assaporata in diversi momenti della sua esistenza anche se, più il tempo passa, più può essere apprezzata, in quanto sviluppa una fragranza ed un gusto unici ed autentici. Il Rosso di Montalcino è anch’esso molto conosciuto, ma a differenza del Brunello è più leggero e frizzante e va consumato ancora giovane. Ha una fama molto estesa anche il Nobile di Montepulciano, definito in passato il Re dei Vini, proprio per il suo gusto caratteristico e particolare. E’ importante dire che ogni zona della Toscana ha comunque il suo vino e che anche se questo non è particolarmente conosciuto al di fuori dei confini della regione, se non tra gli estimatori della bevanda, merita un assaggio ed una lenta degustazione, accompagnato da cibi e sapori che gli si addicono e che lo rendono ancora più speciale

I Vini rossi toscani più pregiati

Quali sono invece i vini più pregiati e di grande valore di questa verde regione? Il Chianti Classico, se scelto con cura, può rivelarsi uno dei vini più pregiati. Esso deve avere un color rubino o ancora più scuro e al gusto deve rievocare fiori e frutti rossi. Il Chianti Classico non è però un Chianti qualsiasi, informatevi quindi bene prima dell’acquisto sulla differenza tra le due bevande. Il Vino Bolgheri è un’altra variante sofisticata e ricercata, caratterizzata anch’essa da un color rubino intenso e profondo. Il suo sapore ricorda un frutto maturo e dolce, anche se non manca un giusto tocco di vivacità. Il Barco Reale di Carmignano è un vino fermo, un liquido color rubino vivace, dalla fragranza intensa e fruttata, perfetto se consumato con le carni rosse ed i formaggi. Anch’esso è indubbiamente tra le varianti più pregiate, così come il Morellino di Scansano. Esso si caratterizza per essere un vino fermo, di color rosso rubino che varia con il passare degli anni e con l’invecchiare della bevanda, dal profumo fruttato in cui si percepisce anche il sentore del legno ed un gusto secco e caldo, adatto per accompagnare la selvaggina. Per renderlo ancora più speciale esso viene fatto invecchiare per un minimo di due anni, di cui uno deve trascorrere all’interno di una botte di legno.

About Redazione

Cerca anche

export vini

Export di vino italiano all’estero, in ripresa primi mesi del 2017

Il vino italiano esportato all’estero è in rapida ripresa. Nei primi tre mesi del 2017 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *