Home / Vini / Vino rosso veronese
Vini rossi veronesi pregiati

Vino rosso veronese

Quanti amano il buon vino sanno che uno dei migliori è il vino rosso veronese. Nasce in un territorio da sempre produttore di ottimo vino tipico tradizionale e che oggi presenta otto zone di qualità:

  • Bardolino
  • Garda
  • Lessini Durello
  • Soave
  • Valdadige
  • Bianco di Custoza
  • Valpolicella
  • Lugana.

Se la vostra passione sono i vini rossi avrete soddisfazione per il vostro palato.

 

Bardolino rosso veronese

Nel veronese si produce infatti il famoso Bardolino rosso un vino di 10,5 gradi alcolici adatto a primi piatti, carni bianche, fritture. Il Bardolino è un vino asciutto e morbido, a volte frizzante presenta un retrogusto amarognolo. Il vino nasce da tre vitigni il Molinara, il Rondinella e il Corvina. Il Bardolino è stato uno dei primi vini DOC italiani. Il Bardolino va servito a 18 gradi.

Valdadige rosso veronese

Ricco di pregi è il Valdadige rosso, vino di 11 gradi che si accompagna a piatti di carne rossa, selvaggina e grigliate. La sua caratteristica principale è quella di presentarsi con un colore rosso rubino molto intenso che gli dona anche un profumo molto fruttato, il suo sapore è molto vellutato.

Valpolicella veronese

Il Valpolicella prodotto nella zona del Valdadige è un ottimo rosso con 11,5 di gradazione. Nasce in una zona da sempre produttrice di vino di qualità superiore tanto che il nome Valpolicella significa proprio Valle dalle molte cantine. Anche il Valpolicella nasce dai tre vitigni, Corvina, il Molinara e il Rondinella. Il Valpolicella presenta un particolare profumo di giaggiolo, viola e mandarlo secondo la zona in cui nasce. Il Valpolicella va servito a 16 gradi.

Recioto veronese

Vino passito dolce rosso rosso, è il Recioto 14°, da accompagnare ai dessert, paricolarmente ai dolci secchi. Questo vino deve il suo nome alla Recia (cioè orecchia) questo perchè solo la parte più alta del grappolo poteva essere selezionata per la passitura. Questa si fa appassire e dopo Natale viene mostata.
Si presenta anch’esso con un colore rosso rubino molto intenso con un gradevole profumo fruttato, donatogli in particolar modo dalla ciliegia sotto spirito.

Amarone veronese

L’Amarone prodotto in Valpolicella ha 14 gradi alcolici ed è perfetto per accompagnare i formaggi stagionati, gli arrosti e la selvaggina. Questo grande vino secco è in commercio dal Dopoguerra.

La qualità eccellente dei vini rossi veronesi li sta imponendo in maniera crescente nel mercato. Nell’importante rassegna di vini che si tiene a Verona, Vinitaly, i vini rossi del veronese stanno ricevendo riconoscimenti internazionali. Anche sulle tavole italiane il vino rosso veronese è sempre più presente. E’ un vino di qualità, che porta in sè una lunga tradizione vinicola tipica del Veneto, la regione dei grandi vini. La coltivazione enologica è da un aspetto di cultura e di traino dell’economia, questo in particolare nel Veneto, una regione da sempre in primo piano per quanto riguarda cultura, tradizione e progresso. Per questi motivi e per la loro qualità superiore i vini rossi veronesi stanno conoscendo una stagione di grandi successi e riconoscimenti nazionali ed internazionali.
Allora tutti a brindare con un vino rosso veronese.

About Mauro

Cerca anche

vigneti altoatesini

Vini rossi altoatesini

La realtà vinicola della regione del Trentino Alto Adige è fortemente legata alla produzione di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *