Home / Vini / I migliori vini friulani
friuli

I migliori vini friulani

Diversi vini friulani sono riusciti ad affermarsi sul mercato mondiale e alcuni hanno persino ricevuto il prestigioso premio da parte del Biwa (Best Italian World Wines), che ogni anno premia i 50 migliori vini del nostro paese.

Bianco Kaplja del 2012

Il vino Kaplja del 2012 è un bianco prodotto da Damijan Podversic che ben si abbina ai primi piatti con curry o zafferano, ma anche a risotto con zucchine e gamberi o pasta al ragù di pesce.
Per quanto riguarda il colore, è giallo dorato carico ed una volta versato nel bicchiere pare quasi ambrato.
Grazie alla presenza di agrumi, spezie dolci, pesche e albicocche, al palato risulta essere un piacevole connubio tra sapidità e acidità.
Questo vino ha ricevuto un award da parte del Biwa.

Malvasia 2013

Vino bianco prodotto da Sandy Skerk, ha un sapore floreale e fruttato, dato da albicocche, nespole e agrumi canditi.
Il colore è giallo paglierino con riflessi dorati e si abbina perfettamente ad aperitivi o antipasti, ma anche a piatti a base di pesce.

Vertigo Rosso delle Venezie

Vino rosso delle cantine Livio Felluga adatto a chi ama i sapori autentici, poichè si sposa molto bene con le carni, i formaggi di media stagionatura, ma anche con i primi piatti sostanziosi come le lasagne.
Ha un colore rosso violaceo e un aroma molto intenso, dato dalla presenza di frutti di bosco, fiori di ciliegio e pepe.
Al palato risulta invece essere pieno ed avvolgente.

Rosazzo Terre Alte 2013

Il Rosazzo è uno dei vini bianchi più longevi e prestigiosi d’Italia, tanto che quello dell’annata 2013 è entrato nella classifica del Biwa.
È perfetto da sorseggiare con carni bianche, formaggi e primi piatti a base di pesce o verdure.
Ha un colore giallo paglierino intenso ed emana un aroma persistente ma armonioso, dato dalla vaniglia, zenzero, bergamotto e zucchero vanigliato.

Vintage Tunina

Questo vino bianco dal colore giallo paglierino con i riflessi dorati è stato considerato vino dell’anno 1997 dal Gambero Rosso e l’anno successivo vinse l’Oscar del vino d’annata all’Associazione Italiana per Sommelier.
Prodotto dai vigneti di Jermann, ha un sapore morbido e pieno, mentre nell’aroma si possono percepire note di miele e fiori di campo. È un vino da pasto che ben si sposa con i primi tartufati e i piatti a base di pesce, specialmente al forno.

Breg Anfora 2008

Il Breg Anfora 2008 proviene dai vitigni Gravner, è un vino bianco di colore giallo aranciato, che emana un piacevole profumo di albicocca disdidratata, frutta secca, erbe aromatiche, camomilla e zafferano. Al palato risulta essere morbido, caldo e suadente. È perfetto con i primi piatti a base di tartufo e funghi.

About Redazione

Cerca anche

vino in estate

I migliori vini da bere in estate

L’estate è il periodo dove i consumi di vino cambiano in modo radicale, nascono nuove ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *