Home / Vini / I migliori vini veneti
vigneti veneto

I migliori vini veneti

Nel panorama dei vini italiani riveste di certo un ruolo importante tutta la produzione del Veneto, dove grazie ad una combinazione di ambiente, metodi e tipicità territoriali è possibile trovare davvero una gran varietà di vigneti e conseguentemente, di vini con caratteristiche organolettiche eccellenti.
Eccovi di seguito alcuni dei migliori, con indicazione di provenienza e abbinamenti deliziosi.

Amarone della Valpolicella

Tra i vini più conosciuti ed apprezzati, trova sicuramente posto questo rosso passito secco prodotto principalmente con vitigni di uva Corvina (ma il disciplinare ammette in proporzioni minori anche Corvinone, Rondinella e altri vitigni a bacca rossa non aromatici, ammessi alla coltivazione per la provincia di Verona). Ha caratteristiche organolettiche decise, con sentori di frutta matura, amarena e lamponi che permettono abbinamenti con piatti importanti come arrosti, brasati e stufati di carne, ma anche con gusti più selvatici come la cacciagione. Ottimo anche da solo, viene servito in ampi bicchieri che ne permettono l’ossigenazione.

Colli Euganei bianco

Nel panorama dei diversi vini prodotti nel territorio dei Colli Euganei vogliamo segnalarvi questa produzione a Denominazione di Origine Controllata. Dal colore paglierino e dal sapore secco o amabile, sapido, fine e vellutato, questo vino trova la sua collocazione tra i bianchi di altissima qualità. Viene prodotto in tutta la provincia padovana con vitigni di Garganegra, Tai e Sauvignon, ma prevede anche l’utilizzo di altri vitigni a bacca bianca e del Moscato bianco o giallo. Come tutti i bianchi si presta bene con piatti delicati cui è necessario esaltare i sapori ma soprattutto con pesce e crostacei anche nei piatti speziati.

Piave Raboso

Anche in questo caso, la zona del Piave offre diversi vini a Denominazione di Origine Controllata. Quello preso qui in esame è un vino rosso rubino carico, tendente al granato man mano che invecchia. Dall’odore tipico di violetta che si fa sempre più forte con l’invecchiamento, viene prodotto solo con uve di varietà Raboso, presenti in gran quantità nella zona del Piave. Si sposa perfettamente con la cacciagione a pelo e a piuma ma risulta essere anche un ottimo vino da meditazione, perfetto se assaporato di sera.

Queste sono solo 3 delle diverse produzioni vinicole venete, citiamo anche il Prosecco di Conegliano – Valdobbiadene, la produzione dei Colli di Conegliano, il Bardolino Superiore, il Bagnoli Friularo, il Prosecco dei Colli Asolani, il Recioto di Gambellara e il Colli Euganei Fior d’Arancio passito tra quelli che completano la produzione di questa bellissima regione italiana.

About Redazione

Cerca anche

vino in estate

I migliori vini da bere in estate

L’estate è il periodo dove i consumi di vino cambiano in modo radicale, nascono nuove ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *